Marcialonga Cycling

Quello che la Marcialonga Fondo è d'inverno, la Marcialonga Cycling lo è d'estate: la più grande competizione sportiva delle Dolomiti del Trentino. Il percorso della Marcialonga Cycling è una delle più impegnative competizioni su strada della Val di Fiemme: 135 km di lunghezza e un dislivello affrontato di 3279 metri.

E' necessario affrontarla con una buona preparazione fisica! La Marcialonga Cycling, inizia a Predazzo porta tra i più conosciuti passi delle Dolomiti del Trentino e di nuovo a valle in Val di Fiemme. L'ultima domenica di maggio - quando si tiene la Marcialonga Cycling - è probabile trovare ancora la neve sui passi dolomitici, mentre a valle già sono fioriti i prati.

La Marcialonga Cycling è anche una vera e propria esperienza per i ciclisti, che non potrebbero in nessun'altra occasione oltrepassare Passo Pellegrino o Passo Valles, senza traffico e macchine!

Il percorso è il seguente: da Predazzo si raggiunge Ziano e si continua per Cavalese e S. Lugano. Qui si passa in Alto Adige, passando per Aldino, M. San Pietro, Nova Ponente e Ried. Oltrepassato il Passo Lavazè, si ritorna indietro, verso la Val di Fiemme, passando per Tesero e per Predazzo. La gara non è ancora finita però, i ciclisti continuano per Moena, Passo San Pellegrino e Passo Valles per poi tornare a Paneveggio, passando per Bellamonte e raggiungendo stremati Predazzo, dove finisce il percorso di 135 km.

Attenzione: la Marcialonga Cycling esiste anche in formato "ridotto", della lunghezza di 80 km e dislivello di 1894 m.

All'indirizzo www.marcialonga.it ci si può iscrivere alla gara e avere numerose e utili informazioni.

Tutti articoli su Bike in Val di Fiemme

Prossimo articolo
icon  Tour della Val di Fiemme

In Val di Fiemme si possono ammirare e conoscere le mitiche Dolomiti da un punto di vista diverso, lungo sentieri che costeggiano torrenti e oltrepassano fitte foreste e parati alpini.

Continua... arrow right